A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021 | of 2022
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) Germany, FAU, direkte aktion - VIO.ME FESTEGGIA 9 ANNI DI AUTOGOVERNO - CONGRATULAZIONI! (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]

Date Sun, 19 Jun 2022 10:00:54 +0300


Vio.Me, la fabbrica di sapone di Salonicco, occupata dai lavoratori dal 2012 e autonoma dal 2013, ha celebrato con migliaia di sostenitori il 3 e 4 giugno 2022 una festa sontuosa nel 9° anniversario dell'azienda. ---- Affari e società Di: Ralf Dreis - 8 giugno 2022 ---- L'unica fabbrica ancora esistente in Grecia sotto l'autogoverno dei lavoratori dimostra ancora una volta la sua resistenza, l'ininterrotto spirito combattivo e la gioia di vivere degli attivisti coinvolti, nonostante i ripetuti tentativi dello stato di porre fine al progetto. Diverse migliaia di sostenitori da tutta la Grecia, attiviste di movimenti sociali, squat, sindacati e organizzazioni femministe hanno celebrato l'anniversario con un mercato dei produttori alternativo, discussioni, proiezioni di film e teatri, balli e concerti di noti musicisti greci come Natása Bofíliou, Dimítris Zervoudákis, Thémis Karamouratídis e molti altri.

REPRESSIONE CONTRO VIO.ME
L'ultimo attacco diretto dello stato alla fabbrica non è stato inaspettato il 30 marzo 2020. Dopotutto, il governo reazionario neoliberista di Kyriákos Mitsotákis (Néa Dimokratía), in carica da pochi mesi, ha annunciato una dura repressione contro i progetti anarchici, gli squat e le fabbriche autonome durante la campagna elettorale. Con una grande presenza di polizia, Vio.Me è stata spenta nel bel mezzo della quarantena. "È stata allestita una gru e l'azione è stata portata avanti da due unità delle forze speciali con trasportatori di prigionieri, il che indica chiaramente un ordine politico", hanno descritto l'attacco in un comunicato stampa. Hanno inoltre lamentato la mancanza di solidarietà dei "colleghi" della società elettrica pubblica (DEI),

UN GENERATORE PER VIO.ME
Negli anni precedenti, i lavoratori di Vio.Me e il movimento di solidarietà avevano più volte impedito con successo la preclusione della loro fabbrica. Alla fine, non è stato trovato nessun investitore che avrebbe acquistato volontariamente per molti milioni di euro un sito di fabbrica fatiscente con una forza lavoro militante. Già a settembre 2019 i colleghi di Vio.Me avevano quindi giustamente ipotizzato che il prossimo attacco di Stato sarebbe avvenuto interrompendo l'alimentazione elettrica e auspicato una campagna di raccolta fondi per l'acquisto di un generatore. Questo è stato messo in funzione poco dopo l'interruzione di corrente.

LA CRISI ECONOMICA STA CAUSANDO PROBLEMI A VIO.ME
Nonostante tutti questi tentativi di repressione, respinti con successo, il 2022 è l'anno più difficile dall'inizio della produzione nel 2013, come spiega Mákis Oikonómou, uno dei lavoratori, in un'intervista al quotidiano di sinistra ateniese Efimerída ton Syntaktón (Efsyn) il 3 giugno 2022. Da un lato, questo ha a che fare con i problemi economici sempre crescenti della popolazione greca. In secondo luogo, Vio.Me è alle prese con l'aumento estremo dei prezzi al momento dell'acquisto delle proprie materie prime per la produzione di saponi, detergenti e detersivi. "In questo momento è difficile. In un certo senso, l'inflazione ci sta mettendo in ginocchio. Le persone hanno solo l'essenziale assoluto e non pensano più nemmeno agli acquisti aggiuntivi per l'igiene personale. E già prima lo sentivamo acquistando le nostre materie prime, i cui prezzi sono saliti alle stelle. Ovviamente abbiamo preso contromisure e combattuto i problemi, cos'altro dovremmo fare". E Oikonómou aggiunge con preoccupazione: "In ogni caso, vediamo che anche le aziende vecchie e consolidate stanno affrontando problemi sempre più grandi, e temo che in Grecia molti le aziende chiuderanno di nuovo". Alla domanda di Efsyn come sta reagendo Vio.Me a questa difficile situazione, la risposta arriva immediatamente: "Sviluppiamo costantemente nuovi prodotti, miglioriamo noi stessi e riuscendo a fare progressi passo dopo passo". Fornisce anche Vio. Me ora raggiunge anche le zone rurali del paese raccogliendo ordini e consegnandoli con il proprio furgone Vio.Me. "Un giorno la Macedonia occidentale, un giorno la Grecia centrale, un giorno i dintorni di Atene e così via." Sempre connesso al messaggio, che un'altra economia è possibile. "Con il controllo operaio della produzione e l'autogoverno operaio nelle fabbriche. Dimostriamo di essere in grado di soddisfare i bisogni della società e non quelli dei padroni. Questo è il nostro tesoro più grande e non lasceremo che ci venga portato via." I prodotti di Vio.Me possono essere acquistati in Germania tramite variLa FAU sindaca, attraverso l' Union-Coop a Berlino, il Gruppo di lavoro ambientale (AKU) a Wiesbaden o il Comitato di solidarietà greco a Colonia ( GSKK ).

Ralf Dreis, Salonicco

https://direkteaktion.org/vio-me-feiert-9-jahre-selbstverwaltung-herzlichen-glueckwunsch/12
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe https://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it