A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ _The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours | of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, UCL AL #315 = Storia, 1921: funerale di Kropotkin, crepuscolo libertario russo (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Wed, 12 May 2021 10:57:15 +0300


L'8 febbraio 1921, il vecchio rivoluzionario, grande scienziato e principale teorico dell'anarchismo, Pierre Kropotkine, morì all'età di 78 anni. Il suo funerale riunisce 20.000 persone. Sarà l'ultima manifestazione pubblica dell'anarchismo nella Russia sovietica. ---- Nato nel 1842 in una famiglia dell'aristocrazia moscovita, iniziando una carriera come ufficiale nell'esercito zarista, nulla ha predestinato Pyotr Alexeïevich Kropotkin a diventare uno dei teorici dell'anarchismo. Tuttavia, nel 1863 si dimise dall'esercito in seguito alla rivolta polacca. Appassionato di geografia e antropologia, ha effettuato spedizioni scientifiche in Siberia e Manciuria. Ha scoperto il movimento libertario durante un soggiorno in Svizzera nel 1872 e si è unito alla Prima Internazionale.

Da quel momento in poi la sua vita si dedicò alla propaganda anarchica. Dapprima vicino ai nichilisti, fu arrestato in Russia nel 1874 e incarcerato per due anni per propaganda sovversiva. Dopo la sua fuga si rifugiò in Svizzera dove militò per la propaganda del fatto.

Fu in questo periodo che conobbe Élisée Reclus. Insieme hanno co-fondato il quotidiano Le Révolté. Kropotkin iniziò il suo lavoro teorico in questo momento. La società anarchica che egli promuove sotto forma di una libera federazione di gruppi di produttori e consumatori nascerà dal collettivismo e dall'abolizione di ogni forma di governo.

Un attacco anarchico a Lione nel 1882 fornisce una ragione per fermarlo. Fu condannato nel 1883 nel famoso "processo ai 66" che mirava nientemeno che alla distruzione del movimento anarchico [1]. Kropotkin sarà condannato a cinque anni di prigione, la pena più pesante.

Nel 1917 lo stimiamo, ma non lo seguiamo più
Perdonato l'anno successivo, si trasferisce a Londra dove svolge attività di ricerca scientifica e lavoro teorico. La sua ambizione: fondare una teoria scientifica anarchica. Notando che la strategia della propaganda di fatto è fallita, "un edificio basato su secoli di storia non può essere distrutto con pochi chili di esplosivo" scrive, vede nei sindacati un movimento da investire senza farne una strategia esclusiva. .

Tornato in Russia nel 1917 in seguito alla rivoluzione di febbraio, il movimento anarchico gli mantenne la stima, ma non lo seguì più. Perché ha sostenuto l'unione sacra contro la Germania. Ma anche perché si lasciò sfruttare dal governo Kerenskij partecipando alla Conferenza di Stato dell'agosto 1917. L'8 febbraio 1921 Pierre Kropotkine morì all'età di 78 anni, a Dmitrov, vicino a Mosca.

Il 10 febbraio la bara è stata trasportata in treno nella capitale, dove il corpo è stato esposto per due giorni alla Maison des Syndicates. I funerali si sono svolti il 13 febbraio, alla presenza di 20.000 persone. Se la famiglia di Kropotkin è finalmente riuscita a mantenere il controllo dell'organizzazione del funerale, il potere bolscevico è ancora lì. Anche il Dipartimento tutto russo di cinema e fotografia (VFKO) sta redigendo un rapporto completo su questo evento.

Sono presenti tutte le tendenze libertarie, così come quelle satellite del regime come quelle di opposizione. Altre correnti insistettero per essere rappresentate, siano esse socialiste-rivoluzionarie, mensceviche o bolsceviche, a riprova dell'importanza politica di questi funerali.

Leggi anche il Rapporto dall'oltretomba: "I funerali di Kropotkin" (1921)
Davanti alla tomba interverranno una schiera di oratori e una donna: Emma Goldman ; Isaac Steinberg (sinistra SR) ; Alfred Rosmer, sindacalista rivoluzionario francese si è radunato a Mosca; Sandomirski (anarchico orbitato dal PC) ; Nikolai Pavlov (anarco-sindacalista contrario al PC); Aaron Baron, che tornerà in cella la sera stessa ...

Poche settimane dopo questo funerale, scoppiò lo sciopero di Pietrogrado e scoppiò la famosa rivolta di Kronstadt. Il potere bolscevico deciderà allora di sradicare ogni spazio di espressione. Le organizzazioni anarchiche ne pagheranno il prezzo e verranno smantellate entro la fine dell'anno. Il funerale di Kropotkin è stato quindi l'ultima occasione per manifestare pubblicamente.

Commissione del giornale

convalidare

[1] Il pubblico ministero giustificando così le sue richieste di condanna: gli imputati essendo "affiliati ad una società internazionale (International Association of Workers), con l'obiettivo di provocare la sospensione del lavoro, l'abolizione del diritto di proprietà, della famiglia , della patria, della religione, e quindi di aver commesso un attacco alla pace pubblica".

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?1921-les-obseques-de-Kropotkine-crepuscule-libertaire-russe
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center