(it) France, Alternative Libertaire AL - Tratto UCL, Servizio Nazionale Universale: è la gioventù che vogliamo mettere ! (en, fr, pt)[traduzione automatica]

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Dom 23 Giu 2019 08:09:36 CEST


La campagna promossa da Emmanuel Macron per creare un servizio nazionale universale si è 
materializzata. Con l'obiettivo di unire i giovani intorno a valori comuni e creare un 
"senso di unità nazionale", questo progetto è, secondo il governo, "la più potente riforma 
sociale in molti anni". ---- I 2000 pionieri e pionieri di questo nuovissimo "SNU" sono 
stati selezionati e distribuiti ieri in tutta la Francia per testare il programma e, 
ovviamente, per promuoverlo. Saluto in bandiera, marsigliese, corso di difesa personale, 
percorso ad ostacoli e indossando l'uniforme blu scuro saranno all'ordine del giorno. ---- 
L'obiettivo finale è quello di convocare più di 800.000 ragazzi e ragazze di 16 anni ogni 
anno per più di un mese, senza possibilità di riformare nessuno.

Il governo ha deciso, in una prospettiva militarista, imperialista e virile, per dare il 
corpo giovani delle mani, o di persone provenienti dalle classi popolari sono abusato 
facilmente, soprattutto se non hanno la buon colore della pelle, o non fare abbastanza 
'uomo'. Il tutto invocando il mito del "social mixing" che in realtà non opererà negli 
Stati Uniti più di quanto non faccia nel servizio militare.

Questo progetto fa parte della logica di sicurezza degli ultimi anni (stato di emergenza, 
repressione violenta dei movimenti sociali ecc.) E dimostra ancora una volta che il 
governo ha paura dei giovani e cerca di addomesticarlo. Ovviamente, uno degli obiettivi 
sarà migliorare l'immagine dell'esercito e identificare le potenziali reclute per esso. Le 
rivolte Mater dei giovani e il monitoraggio della popolazione sono anche obiettivi di 
questa supervisione forzata.

Infine, questa supervisione forzata fa anche parte della politica capitalista di 
distruzione delle conquiste sociali guidata dal governo, dal momento che costerà 1,5 
miliardi di euro (importo che finanzierebbe più di 50.000 posizioni di insegnamento e 
insegnanti), e che fornisce anche lavoro libero o precario, così come il servizio civile, 
alle associazioni che già offuscano le carenze dello stato, a prescindere da qualsiasi 
legge sul lavoro. In quanto tale, l'Unione Comunista Libertariana mostrerà pieno sostegno 
a chiunque decida di rifiutare questo impegno forzato, sia per insubordinazione che per 
abbandono.

Scarica il volantino in PDF
La gioventù, da anni, è impegnata in altre lotte. Sta combattendo per un sistema educativo 
più equo e sta prendendo d'assalto i movimenti climatici ambientalisti.

Aspirerà ad altri futuri rispetto ad una società chiusa con lucchetti, chiusa a chiave, 
militarizzata in cui lei camminerebbe al passo. Questo è il motivo per cui prenderemo 
presto iniziative contro l'implementazione di questo SNU.

Unione comunista libertaria , 19 giugno 2019

http://www.alternativelibertaire.org/?Service-National-Universel-c-est-la-jeunesse-qu-on-veut-mettre-au-pas


Maggiori informazioni sulla lista A-infos-it