(it) Programma abitativo "del SIGC dalla Federazione degli Anarchici di Gran Canaria (ca) [traduzione automatica]

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Dom 28 Apr 2019 08:31:07 CEST


Comunità autonoma con il maggior numero di inquilini: il 37% della popolazione vive con un 
affitto. ---- Aumentare gli affitti del 24,9% nel 2018 rispetto al 2017. Media a Las 
Palmas di 997 euro. ---- Gli affitti sono aumentati del 20% in più rispetto ai salari 
(solo il 4%) ---- Case vuote: 138.262 (molte delle quali nelle mani di grandi famiglie, 
istituzioni finanziarie, SAREB e anche alcune in mani di VISOCAN). ---- 3.808 sfratti 
nelle isole Canarie nel 2018. 284 in più rispetto al 217. 65% per mancato pagamento 
dell'affitto. ---- 40,2% della popolazione delle Canarie a rischio di povertà o esclusione 
sociale. ---- L'IACS ha paralizzato o gestito dal dicembre del 393 casi di sfratto. ---- 
In considerazione di questa dura realtà, il SIGC lancia il suo ---- Programma Housing: 
---- Affinché l'alloggio sia considerato come una merce con cui speculare e che possa 
essere un bene destinato principalmente a coprire un fondamentale bisogno umano , proponiamo:

1. Dichiarare ufficialmente la "emergenza abitativa" nelle Isole Canarie. Richiedere alle 
diverse amministrazioni pubbliche di coordinare ed elaborare un rapporto esauriente e 
dettagliato sull'alloggio, in cui sono registrati tutti gli edifici semi-costruiti e tutte 
le case abbandonate nelle mani dei fondi di investimento internazionali, delle banche e 
dell'amministrazione stessa. pubblico.

2. Avviare un programma di espropriazione e riabilitazione di semiconstruidos e proprietà 
abbandonate, invece di migliorare l'irresponsabile "modello di calcestruzzo", date le 
caratteristiche geografiche e demografiche dell'arcipelago delle Canarie.

3. Che tutti i nuovi sviluppi abitativi debbano destinare il 40% della costruzione 
all'edilizia sociale.

4. Limitare il prezzo del noleggio, con particolare sensibilità nei quartieri in cui sono 
stati avviati i processi di gentrificazione. Che l'affitto è legato al reddito dell'inquilino.

5. Espropriare le case abbandonate (disabitate per un periodo superiore a 2 anni) che sono 
nelle mani dei grandi proprietari di abitazioni, per assegnarle agli alloggi sociali. La 
compensazione non può mai superare il prezzo al quale sono stati acquistati, purché il 
prezzo di mercato non sia inferiore.

6. Impossibilità di sfrattare il primo e unico alloggio senza una valida alternativa 
abitativa. Questa alternativa abitativa deve essere garantita da istituzioni pubbliche e 
da istituzioni finanziarie, in particolare quelle con qualsiasi percentuale di capitale 
pubblico.

7. Immediata abilitazione di alloggi pubblici di emergenza che funge da piano d'azione per 
alleviare la situazione di persone che sono già state sfrattate e che non hanno un tetto.

8. Promuovere l'affitto a vita, specialmente in alloggi sociali.

9. Limitare l'affitto per le vacanze principalmente su terreni residenziali.

10. Sciogliere la VISOCAN Unipersonal Corporation, che gestisce il patrimonio immobiliare 
pubblico come se fosse un'entità privata, e creare un altro modello di gestione 
esclusivamente sociale con la partecipazione di residenti e gruppi sociali.

https://anarquistasgc.noblogs.org/post/2019/04/23/programa-de-vivienda-del-sigc/


Maggiori informazioni sulla lista A-infos-it