(it) France, Alternative Libertaire AL #268 - Notre-Dame-des-Landes: "Vinci vuole fare un laboratorio di diritto del lavoro ' (en, fr, pt) [traduzione automatica]

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Gio 26 Gen 2017 14:59:58 CET


La CGT AGO sindacati salarié.es le diverse aziende che operano sul sito attuale aeroporto 
di Nantes Atlantique. Questa unione ha acquisito notorietà nel dipartimento della Loira 
Atlantica sia perché i sindacati intercompany sono piuttosto rari, ma anche perché è in 
prima linea nella lotta sindacale contro l'aeroporto proposto a Notre-Dame-des -Landes. 
Abbiamo intervistato Thierry Gerbeaud, leader del sindacato. ---- Alternative Libertaire: 
Ci puoi parlare brevemente l'organizzazione del lavoro in un aeroporto come Nantes 
Atlantique? ---- Thierry Gerbaud: Il recupero della concessione aeroportuale da parte del 
Gruppo Vinci nel 2011 ha cambiato molte cose. Oggi, ci sono sul posto una ventina di 
aziende specializzate con diversi statuti per salarié.es. I contratti collettivi, i 
salari, le ore, tutto cambia. In totale queste aziende lavorano tra gli 800 ei 1000 
dipendenti, con molti contratti a tempo determinato e tempo determinato. Vinci il debitore 
è salarié.es indipendenti che svolgono il lavoro. Questo è il motivo per cui il nostro 
sindacato sta conducendo una battaglia per ottenere un sito HSC. Ciò ci permette di essere 
più vicini alle realtà della salarié.es e la forza Vinci ad assumere un interlocutore 
diretto. Con risultati poco oggi, dobbiamo ammettere. La prefettura non ha nemmeno degnati 
di rispondere alle nostre e-mail.

Ci può dire come un sindacato aziendale classico, la CGT AGO trasformato in un luogo di 
unione?

Il sindacalismo è una relativamente nuova esperienza per me. Nel 2009, mi comportavo e 
lontano da tutte queste questioni del lavoro. Prima che la CGT diventa AGO un'unione 
interaziendale, esisteva un ramo unione sul sito dell'aeroporto, a seconda del sindacato 
locale Sud-Loire. In primo luogo, un evento che ha sbalordito i syndiqué.es e, dall'altro, 
il recupero nel 2011 della concessione da Vinci ci ha costretti a reagire. L'evento in 
questione era uno sciopero sul sito. Un attivista del sindacato ha visto salarié.es 
colpiscono davanti agli uffici della loro azienda. Ma ben pochi attivisti del CGT era a 
conoscenza dei loro crediti o di sciopero. In combinazione con l'acquisizione da parte di 
Vinci, l'idea di creare un'unione tra le società presso il sito è diventato.

Ci parli del funzionamento della vostra unione.

Il sindacato organizza tutti coloro che operano sull'aeroporto. Abbiamo syndiqué.es nella 
maggior parte delle aziende del sito, in particolare le scatole più grandi. All'interno di 
ogni azienda sindacalizzati organizzare sezione sindacale. Al comitato esecutivo del 
sindacato riunisce attivisti di ogni azienda. Questo permette da un lato di tutti di 
essere consapevoli di ciò che sta accadendo in ogni azienda, per condividere i militanti 
mezzi e organizzare la solidarietà concreta tra salarié.es di tutte le imprese. Anche per 
tutti e tutti salarié.es il sito, organizziamo un DLAJ permanente[1]per essere in grado di 
rispondere alle loro domande. Per quanto riguarda le nostre risorse di funzionamento deve 
essere notato che abbiamo un locale dal 31 marzo 2016, finanziato dal sindacato locale e 
l'unione dipartimentale. Infine vorrei sottolineare che abbiamo buone relazioni con i 
sindacati a Vinci.

Quali altri sindacati in loco Nantes Atlantique?

Ci sono alcuni attivisti FO. Ma sono isolati. Ci sono anche alcuni isolati CFDT e CFTC.

Intorno a ciò che sindacalismo argomenti organizza la vostra vita quotidiana?

Anche se l'Atlantique di Nantes è in forte espansione e se Vinci trae grandi profitti, le 
aziende situate sul sito e che rendono il servizio dell'aeroporto andare male. C'è un 
sacco di fatturato e prezzi infernali.

Dal momento che l'acquisizione nel 2011 si blocca investimenti Vinci. Ma più di questo, 
l'aeroporto Vinci vuole fare un laboratorio di diritto del lavoro. In vista del passaggio 
alla Notre-Dame-des-Landes, denunciando accordi aziendali. Per esempio, oggi i 
bowsers[2]dipendono dal contratto collettivo di olio. Non è più li soddisfa. Vogliono 
ridurre i salari e ridurre i giorni di vacanza. Per questo vogliono cambiare contratto 
collettivo. Un altro esempio: l'azienda HubSafe[3], il risultato di un'acquisizione nel 
2015, ha denunciato precedenti accordi aziendali e sta ora spingendo propri dipendenti di 
rottura convenzionale per l'assunzione di giovani meno costosi. Tutto è fatto per 
consentire il passaggio di applicare tutte le disposizioni del diritto del lavoro.

L'atmosfera sul posto è un abominio. Sperimentiamo un ricatto per lavoro a tempo 
indeterminato. "Se non si accettano i nuovi accordi, è chiuso." Dal 2011, con il 
deterioramento delle condizioni di lavoro, i dipendenti sono in modalità di sopravvivenza. 
Di fronte a questa unione resiste come può. Il 23 novembre, uno sciopero di un giorno è 
stato condotto durante la NAO[4]in bowsers per influenzare i negoziati di salari e per 
preservare il contratto collettivo. Lo sciopero è stato seguito al 100%. Gli aerei sono 
stati cancellati, altri ritardati, con una perdita finanziaria per l'azienda.

Tuttavia, dal momento che si è dimesso Valls Vinci timido annunciato una ripresa di alcuni 
investimenti: installare due nuove 100 m3 serbatoi di cherosene e rifare ogni parcheggio 
degli aeromobili. Va detto che nel 2015 la vendita di kerosene è aumentato in volume del 
2,3% in aeroporto di Nantes Atlantique, rispetto al 2014, che è un segno di crescita del 
business. Ma questo confronta con 7,2% in Aeroporto di Rennes.

Dal momento che si parla della questione di Notre-Dame-des-Landes, ci può dire in quali 
condizioni la vostra unione ha dovuto prendere una posizione chiara su questo argomento?

Prima di sindacato, avevo sentito dire che l'unione era proaéroport. In realtà l'unione 
non ha avuto luogo. Quando si è verificato il caso di camicia strappata[5]Nel mese di 
ottobre 2015, l'Unione si è spostata al sindacato locale CGT Roissy. Durante la 
discussione con loro sono stati sorpresi dalla nostra mancanza di posizione su NDDL. 
Questo è stato l'elemento di innesco e, a partire 2016, il sindacato ha preso posizione 
contro il trasferimento di Notre-Dame-des-Landes. Questo ha portato ad alcune differenze 
interne, in particolare con attacchi a bocchettone[DGAC 6]. Poi è arrivato il diritto del 
lavoro. 31 marzo ci siamo conosciuti abitanti e abitanti della ZAD. In primo luogo, ha 
portato ad alterchi con alcuni e alcuni che hanno accusato i sindacalisti di essere 
proaéroport fa.

Ma il 1 ° aprile, durante uno sciopero a Aviapartner[7], alcuni di loro è venuto a 
partecipare al blocco fuori dall'aeroporto. Dal momento che siamo stati invitati sul ZAD 
per discutere la convergenza delle lotte. 14 giugno in occasione della manifestazione 
nazionale contro la legge del lavoro, c'è stata una chiamata a convergere al Nantes 
Atlantique. Ha frequentato UL CGT sud-Loire, gli attivisti della solidarietà, la CNT di 
"Abbiamo bloccato tutto", i residenti e gli abitanti della ZAD, gli attivisti Amici 44 e 
ACIPA[8]... e abbiamo a che fare con 240 CRS. Ma siamo stati felici, dal momento che è il 
CRS, che si sono bloccati all'aeroporto.

Da allora il movimento contro il diritto del lavoro era senza fiato. Ma continuiamo a 
discutere con il ZAD. L'8 ottobre, la manifestazione contro lo sgombero del ZAD e l'inizio 
dei lavori è stata la possibilità di posizioni sindacati. La continuazione di questo 
slancio costruito all'interno del collettivo di lavoro contro l'aeroporto. Per concludere 
in poche parole?

Oggi, l'Unione conduce tutto il sito aziendale un NDDL un'indagine aeroporto centrato da 
conseguenze concrete del trasferimento proposto. Abbiamo intenzione di trarre insegnamenti 
pratici per costruire la nostra azione sindacale. La CGT fa, è una buona squadra con un 
vero e proprio cameratismo. Un team portando le rivendicazioni e intende diventare il 
leader salarié.es a più esigenze. Ma sappiamo anche che ci viene guardato. Non c'è 
repressione seguendo i blocchi. Ma un errore e sappiamo che non dobbiamo far loro il dono 
di fare errori.

Intervistato da Jacques Dubart e Lulu (AL Nantes)

[1]DLAJ: nome della hotline Destra, Libertà e l'azione legale chiamato "cliniche di legge."

[2]I bowsers sono i lavoratori che forniscono carburante per aeromobili.

[3]HubSafe è la società che gestisce la sicurezza aeroportuale.

[4]NAO: trattative obbligatorie annuali in particolare sui salari, orari di lavoro, la 
parità tra uomini e donne ...

[5]Il 5 Ottobre 2015 due dirigenti di Air France dovette fuggire di fronte l'ira di 
centinaia di manifestanti che protestavano contro un piano di massa per eliminare posti di 
lavoro e avevano le loro camicie strappate.

[6]DGAC: Direzione generale dell'aviazione civile.

[7]Aviapartner: società di gestione del piano di helpdesk: bagaglio, registrazioni, 
passando, il traffico ...

[8]amici, gruppi di fattoria, e ACIPA, "l'associazione dei cittadini sono due componenti 
del movimento antiaéroport.

http://www.alternativelibertaire.org/?Notre-Dame-des-Landes-Vinci-veut


Maggiori informazioni sulla lista A-infos-it