(it) France, Alternative Libertaire AL #262 - lavoro legge: riunioni non comuni per sostenere il movimento (en, fr, pt) [traduzione automatica]

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Mer 29 Giu 2016 11:11:01 CEST


L'incontro dei collettivi femministi sessisti e nei movimenti sociali non è una novità. 
Solo perché le contro-riforme proposte dai governi successivi opprimono le donne e più 
precari - più degli uomini - dal loro status subordinato ed a causa di comportamenti 
vessatori accadono nella lotta e di organizzazione. Come in tutti gli altri momenti della 
vita di tutti i giorni. Oppure lotta contro una legge è coerente con l'elaborazione 
collettiva e la difesa di un progetto per la società libera di oppressione in cui tutti 
possono vivere e prosperare. ---- Jasmine attivista in solidarietà studenti-ES, spiega 
come e perché una commissione mista non femminista si è formata presso l'Università di 
Rennes II: "Una o due settimane dopo la prima manifestazione del 9 marzo, c'è stata una 
volontà per creare un comitato congiunto a seguito di atti non sessista dei compagni. 
Questo comitato ha proposto un'analisi del diritto del lavoro di una forma femminista 
punto vista di volantini, ed è stata costituita in processione nelle manifestazioni con la 
propria bandiera in una prospettiva di lotte intersezionalità. Ha inoltre organizzato 
incontri aperti verso la mobilitazione compagni a parlare di meccanismi di sessismo. Le 
classi sono finiti per quest'anno, ma il prossimo anno, un collettivo femminista 
certamente vedere il giorno in un college!"

Jasmine parla anche della convergenza di FACS collettivi anti-sessiste e individuati e in 
seguito altrove alla chiamata di Ile-sex AG: "Questi incontri hanno contribuito ad 
arrestare tutti i comportamenti oppressivi con esperienza nella mobilitazione e mezzi per 
combatterli. Una dichiarazione di sostegno per Aissatou Dabo, portavoce del National 
Student Coordinamento, è stato scritto dopo il linciaggio sessista e razzista, che ha 
subito dopo il suo intervento su I-Tele. Idee sono stati sviluppati come ad esempio 
l'organizzazione di una settimana di lavoro per scoprire la doppia oppressione delle 
donne. " Il movimento di questa primavera è responsabile per le prospettive femministe, 
costruttivo e sovversivo!

Lucie (AL Rennes)

http://www.alternativelibertaire.org/?Loi-travail-Des-reunions-non


More information about the A-infos-it mailing list