(it) Alternative Libertaire AL #246 - Andina Cooperativa: Etica su pallet (en, fr, pt) [traduzione automatica]

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Mer 4 Feb 2015 14:46:54 CET


Far truffe tipo "giusto" Max Havelaar, ci sono cooperative che in realtà si attaccano a 
come produrre, pacchetto, il trasporto, la distribuzione. Tra questi, andino, Saint-Denis, 
che sta cercando di sviluppare. ---- Fondato nel 1987, il processo di andino è diverso da 
quello che viene chiamato in Francia "commercio equo", perché è globale e l'autogestione. 
Esso si applica in tutto il mondo (non solo il "sud" del pianeta), tutte e tutti i 
lavoratori coinvolti lungo una catena (non solo ai produttori), e senza soluzione di 
continuità. Si basa su autogestione nella vita quotidiana, sia all'interno della 
cooperativa con i suoi partner: l'obiettivo comune è lo sviluppo collettivo con il 
rispetto per le persone e la natura. ---- Non solo tutti dovrebbero vivere il loro lavoro, 
ma anche partecipare alla vita economica, sociale e politica della sua attività, la sua 
comunità e il suo paese. Andino è definito come strumento di controllo in un processo di 
trasformazione sociale.

Oggi andina distribuisce in Europa, all'ingrosso e al dettaglio, 2.000 prodotti alimentari 
e artigianali di prodotti che provengono da 13 paesi, tra cui la Francia. Vendite al 
dettaglio andini nel suo negozio (caffè, cioccolato, quinoa, marmellate, bevande, spezie, 
oggetti utilitari, regali, ecc) e lavora come grossista con altri negozi, associazioni, 
sindacati, enti locali e comitati affari, esclusa la vendita.

200 visitatori ogni due mesi

Come ciascuno dei suoi partner, andino è ancorato nel suo territorio: i suoi locali sono 
aperti dal Lunedi al Sabato, "porte aperte" di attrarre ogni due mesi circa 200 visitatori 
e visitatori, proiezioni parlare sono organizzate e 70 pasti sono serviti a questi eventi. 
Ogni Mercoledì, i locali con favore l'attività di un'associazione di agricoltura contadina 
(AMAP) manutenzione. Il sistema locale di scambio (Sel) e di altre organizzazioni di 
Saint-Denis sarà anche tenere le loro riunioni. Un giardino in comune è anche esibito in loco.

Andina co-fondato la rete Minga ( Minga.net ). E continuamente informati sulle sue 
attività e le questioni socio-economiche muore, partecipa a campagne di sensibilizzazione 
e organizza corsi di formazione con l'idea di sciamare piuttosto che crescere 
disordinatamente ...

Tuttavia, andino ha bisogno di crescere oggi. Nel 2014, il fatturato è aumentato, ma il 
suo flusso di cassa è sufficiente per comprare abbastanza. Andino deve assolutamente 
trovare 250.000 EUR (1.000 persone che forniscono 250 Euro) per ricostruire una vera 
capitale circolante e creare 2-3 nuovi posti di lavoro dal 1 ° trimestre del 2015. Questo 
sarà possibile solo con il sostegno di tutti coloro che sono convinti che dobbiamo 
preservare alternative economiche esistenti.

Il team di andino, Celine, Veronique, Michel Renaud

Noti lavoratori di produzione cooperative, alcuni si sforzano di praticare autogestione 
(vedi "Pasti rete: autogestione scop" alternativa libertaria maggio 2012). Meno noto 
cooperative di distribuzione che fanno parte della stessa vena. Tra questi, la cooperativa 
andino, Saint-Denis.

Dal 2012, andina è un pilastro della Fiera di autogestione di Montreuil, ed è in questo 
contesto che gli attivisti e le attiviste AL incontrato il suo team fantastico. Lontano 
dalle tendenze commerciali che hanno danneggiato gli ideali di molte cooperative, andina 
lavorando con un requisito e una riflessione costante su ciò che può fare nel quadro 
capitalista ... con un'etica anti-capitalista.

Oggi, i fondi ha bisogno di cooperazione per fare il passo successivo e abbiamo volentieri 
gli ha dato la parola.

Guillaume Davranche (AL Montreuil)

http://www.alternativelibertaire.org/?Cooperative-Andines-De-l-ethique


More information about the A-infos-it mailing list