(it) Bergamo: Emergenza sicurezza?stanno lavorando per voi!

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Ven 30 Nov 2012 08:47:09 CET


Se andando al bar, o entrando in sala giochi, ti capitasse
d’incontrare uomini in divisa, non temere! Non stanno controllando la
legalità dell’esercizio né, tanto meno, cercando di catturare uno
spietato criminale.
Certamente staranno ammazzando il tempo nell’attesa (vana) che Bergamo
si trasformi nella città pericolosa ed insicura che istituzioni e
media da tempo ci descrivono, talmente pericolosa da necessitare della
presenza dell’esercito nelle strade.
Sette poliziotti della squadra Volanti, uno dell’Ufficio immigrazione
e tre militari dell’esercito sono indagati per abbandono di servizio e
truffa aggravata ai danni dello stato. Sono stati ripresi dalle
telecamere di due sale giochi (in via Borgo Palazzo e via San
Bernardino) mentre tentavano la fortuna alle slot machine durante gli
orari di servizio.
Pattugliare la città di Bergamo dev’essere davvero noioso e la tanto
citata “emergenza sicurezza” solo l’ennesimo alibi per nascondere ben
altri intenti (controllo sociale, militarizzazione delle città,
repressione del dissenso, politiche razziste a danno delle diversità
per fini elettorali …).
Bergamo è tutt’altro che pericolosa. Noi scegliamo di viverla senza il
timore irrazionale verso chiunque vi abiti, creando rapporti di
amicizia e solidarietà, anziché d’odio e diffidenza.
Riteniamo che i veri criminali non siano chi sta peggio di noi
(migranti, poveri, “diversi”), bensì i responsabili dell’attuale
situazione socio-economica, politici e poteri forti che ogni giorno
lucrano sulle nostre vite, ma anche militari e forze dell’ordine
impegnati a difendere i loro interessi a spese di tutti noi che,
paradossalmente, contribuiamo a stipendiare.
e merge nza sicu rezza? e merge nza sicu rezza?
Stan no lavoran d o per voi! Stan no lavoran d o per voi!

  Basta controllo sociale! Riprendiamoci le nostre vite!
sergioalasbarricada-a-canaglie.org>


More information about the A-infos-it mailing list