(it) E' uscito Alternativa Libertaria, luglio 2011

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Gio 14 Lug 2011 07:49:10 CEST


E' uscito l'ultimo numero di Alternativa Libertaria, foglio telematico
della Federazione dei Comunisti Anarchici. Il foglio può essere
scaricato dal sito della federazione in formato PDF (397 kb), per
facile stampa e distribuzione.
Gli articoli di questo numero:
* Internazionale: Cade il muro israeliano a Bil'in
Una lotta durata 6 anni e 4 mesi ha costretto lo Stato di Israele a
restituire quasi metà delle terre sottratte al villaggio di Bil'in e
che erano destinate alla costruzione dell'insediamento coloniale di
Modi'in Illit. La rimozione del vecchio muro della separazione è la
vittoria della lotta unitaria che, a Bil'in come in tanti altri
villaggi della Cisgiordania, vede insieme ogni settimana Palestinesi
ed attivisti israeliani ed internazionali sfidare le forze di
occupazione, per restituire la libertà e la terra ai palestinesi...
* Teoria: Il Comunismo Libertario
Il Comunismo Libertario è l'organizzazione della società senza Stato e
senza proprietà privata. A questo fine non c'è bisogno di inventare
nulla, né di creare nessun organismo nuovo. I nuclei organizzativi,
attorno ai quali riorganizzerà la vita economica futura sono già
presenti nella società attuale: sono il sindacato e il municipio
liberi. Il sindacato, dove oggi si raggruppano spontaneamente gli
operai delle fabbriche e di tutti gli sfruttamenti collettivisti. E il
municipio libero, assemblea di antico lignaggio, in cui del pari
spontaneamente si raggruppano i vicini dei paesi e dei villaggi, e che
offre un canale alla soluzione di tutti i problemi di convivenza nelle
campagne...

* Analisi: La Manovra - chirurgia di classe
"Sarete ancora voi a pagare la nostra crisi". Questo è il beffardo
messaggio contenuto nella manovra varata dal governo, che colpisce
chirurgicamente in profondità e fa strazio degli interessi delle
classi popolari, mentre salvaguarda privilegi e prebende delle classi
al potere. Per 3 anni il governo di centro-destra ha lasciato credere
che il paese fosse fuori dalla crisi ed ora presenta un conto
salatissimo da €47 miliardi che, scaglionati con tempi e modalità che
vanno ben oltre le prossime elezioni politiche, verranno trovati
estirpando dalla scena sociale diritti, tutele e garanzie delle classi
sfruttate...

* Internazionale: I sindacati indipendenti egiziani appoggiano la campagna BDS
Sul blog 3arabawy è comparso un comunicato stampa della scorsa
settimana della Federazione Sindacale Indipendente egiziana, in cui si
afferma solidarietà con il popolo palestinese e l'impegno a "rifiutare
qualsiasi forma di normalizzazione delle relazioni" con Israele, tra
cui gli accordi per la fornitura di gas, che risalgono alla ascesa al
potere di Mubarak...


FEDERAZIONE DEI COMUNISTI ANARCHICI

Scarica e stampa "Alternativa Libertaria" QUI:
http://www.fdca.it


More information about the A-infos-it mailing list