(it) Roma. Ciao Paolo

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Lun 20 Set 2010 09:11:14 CEST


Oltre la metà di un anno tragicamente cominciato, lasciamo ancora un
messaggio di immenso dolore perdersi tra i flutti dell'oceanica
inconsistente virtualità di internet.
In un momento fulminante verso l'alba del 13 settembre, Paolo Picozza,
amico e compagno, se n'è andato da questa nostra dimensione di
individui tormentati che non si vogliono far bastare un'esistenza
omologata, la cui pulsione sanguigna e incontenibile è tesa ad una
vita senza catene.
/L'insistita dedizione all'arte scontrollata nella corsa senza freni e
senza pace verso l'inconseguito./
Ancora una volta un Unico ci lascia, parti delle nostre vite
istantanee e lunghe intere epoche si riversano in lacrime dense di
anarchia vitale dai cuori di ognuno, che d'istinto e di ragione, vive
di quotidiana rivoluzione.
Vite senza vecchiaia e senza morte dilazionata, dunque piuttosto eterne...
Senza repliche!
Amici e compagni d'ogni epoca
da <biblidea-a-bastardi.net>


More information about the A-infos-it mailing list