(it) Repressione al sit-in per Victor Herrera Govea nel DF

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Lun 13 Set 2010 13:42:13 CEST


Repressione al sit-in per Victor Herrera Govea nel DF:
http://www.autistici.org/nodosolidale/news_det.php?l=it&id=2046
Oggi, 8 settembre del 2010, davanti all'edifico del governo ha avuto luogo
il quinto presidio per esigere la liberazione di Víctor Herrera Govea. Al
termine del presidio, al quale vi hanno partecipato diversi lottatori
sociali e gruppi culturali, a partire dalla 1.30, un centinaio di
manifestanti si sono incamminati verso il Tribunale Superiore di Giustizia.
Al nostro arrivo, una commissione è entrata per presentare una lettera di
denuncia; questa commissione è stata ricevuta dal segretario tecnico del
Consiglio Generale della Magistratura, Alfredo Alvarez C. in rappresentanza
del presidente del Tribunale Superiore di Giustizia del Distretto Federale
che, oltre a ciò, si è impegnato ad informarci sulla data in cui il
presidente ci avrebbe ricevuto.

Poco dopo l'uscita della commissione, all'incirca un'ora, siamo stati
circondati dal corpo dei granatieri del Governo del Distretto Federale che,
nonostante la manifestazione fosse pacifica, ha iniziato a spingerci con
gli scudi facendoci ritirare verso il marciapiede. Diverse persone sono
state colpite, una compagna è stata ferita al naso e a un musicista hanno
tentato di togliergli la chitarra. Quando alcuni integranti della
manifestazione hanno tentato di uscire dall'accerchiamento sono tanti anche
loro attaccati. Si sono verificate diverse aggressioni da parte dei
granatieri, tanto fisiche quanto verbali. Si son sentite farsi come
“vecchia disgraziata, se avessi dignità staresti a casa tua facendo quello
che c'è da fare”. In seguito, il carro attrezzi si è portato via il veicolo
con l'impianto audio e nel tentativo di impedirlo, sdraiandoci al suolo,
una compagna è stata trascinata da integranti del corpo di polizia.

Alcune ore dopo, con la pressione e la denuncia dinanzi alcune
istituzioni, l'automobile è stata recuperata. Una compagna ha fatto una
denuncia presso l'Istituto della Gioventù del Distretto Federale e ha
depositato un documento presso la Commissione Nazionale dei Diritti Umani.
A sua volta, il Collettivo contro la Tortura e l'impunità ha presentato una
lamentela presso questa stessa istituzione. Denunciamo l'unica risposta che
il governo del Distretto Federale è in grado di dare di fronte al rifiuto
di un'ingiusta incarceramento: la repressione.

Sottolineamo il fatto che, evidentemente, il fatto di picchiare chi
dichiara il suo malcontento è una pratica sempre più comune e cinica fra i
governanti del PRD, del PRI e del PAN. Allo stesso modo, segnaliamo che
l'accerchiamento verificatosi durante la manifestazione del 2 di ottobre
nella quale Victor Herrera è stato brutalmente picchiato, si è ripetuto
anche in questa manifestazione nella quale si stava denunciando il suo
ingiusto incarceramento.

Per maggiori informazioni e foto:
http://vsencapsulamiento.wordpress.com/
http://notilibertas.blogspot.com/2010/09/mitin-por-la-libertad-de-victor-herrera.html
http://vsencapsulamiento.wordpress.com/2010/09/09/informe-sobre-la-represion-al-mitin/


More information about the A-infos-it mailing list