(it) Milano: Il cattolicesimo reale

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Sab 16 Maggio 2009 13:05:45 CEST


Il cattolicesimo reale
Lunedì 25 maggio ’09 ore 21
Presentazione  del libro di  Walter Peruzzi,
“Il cattolicesimo reale”
attraverso i testi della Bibbia, dei papi, dei dottori della Chiesa,
dei concili Roma, Odradek edizioni, 2008, pp. 524, € 32.00
Quest’opera fa scaturire la critica della dottrina cattolica dalla
esposizione che ne fanno i suoi stessi rappresentanti. Attraverso
un’amplissima scelta di  testi – che legittimano schiavitù e guerra,
tortura e pena di morte, antisemitismo e omofobia, diseguaglianze
sociali e di genere, religione di stato, salvo poi rettificare,
smentirsi e contraddirsi in  seguito – l’autore mostra la fallibilità
della Chiesa e lo scarto insanabile fra quel che si intende per valori
morali (giustizia, amore, rispetto della vita, eguaglianza) e la
dottrina cattolica come realmente è.
“un libro che farà arrabbiare i cattolici fedeli alla Cei e al
pontefice, inquieterà quelli aperti al dubbio, e fornirà armi ai non
cattolici” (Angelo D’Orsi, “Tuttolibri” de “La Stampa”).
“uno degli studi più seri e completi della Chiesa fatto in Italia dopo
Ernesto Rossi” (Roberto Renzetti, “Fisica/mente”)
Sarà presente l’autore
.Spunti di riflessione di
Simone Lanza
Quella fede che ci accompagna sarà la legge dell'avvenire
La dimensione spirituale è ineludibile per l’orizzonte di
trasformazione dello stato di cose presenti. In questo mondo di
disumanizzazione il neoliberismo sta operando una despiritualizzione
del mondo che ci obbliga a guardare al mondo dei credenti con occhi e
atteggiamenti diversi dal paradigma positivista del secolo scorso che
portò gli anarchici a volere escludere i cattolici dalla prima
internazionale. Anzi diventa dirompente scoprire una dimensione umana,
etica e spirituale che è sempre stata presente nell’immaginario di chi
“con la speranza in cor” di terra in terra ha “predicato” la pace fra
gli oppressi. Dimensione che forse, in un orizzonte di globalizzazione
della speranza, non è così lontana da quella cattolica, evangelica o
animista, purchè libertaria.
CIRCOLO ANARCHICO PONTE DELLA GHISOLFA
VIALE MONZA 255 MILANO
http://isole.ecn.org/ponte


More information about the A-infos-it mailing list