(it) USI AIT: sciopero generale del 17 ottobre

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Sab 27 Set 2008 09:50:06 CEST


BASTA … FERMIAMOLI
 SCIOPERO GENERALE IL 17 OTTOBRE 2008
 IL GOVERNO IN CARICA PROSEGUE L'ATTACCO AI LAVORATORI E LAVORATRICI
DI TUTTE LE CATEGORIE, INIZIATO DAL GOVERNO PRECEDENTE…
 I LAVORATORI E LE LAVORATRICI NON HANNO GOVERNI "AMICI"
ORGANIZZIAMOCI E LOTTIAMO UNITI
 Lo sciopero è indetto da USI AIT (come Confederazione è stato
proclamato il 16 luglio), CUB - RdB, COBAS, SdL
con manifestazione nazionale a ROMA.
 La giornata di sciopero nazionale del 17 Ottobre 2008 è indetta
dall'USI AIT sulla seguente piattaforma, che prevede: aumenti
salariali pari a euro 250,00 netti per tutte le categorie estendibili
a titolari di pensione, introduzione del salario minimo
intercategoriale e di forme di reddito sociale garantito, ripristino
dell'adeguamento automatico salariale connesso agli aumenti dei
prezzi, rilancio del sistema previdenziale e sanitario pubblico
nazionale, potenziamento dei servizi pubblici e sociali (istruzione,
sanità, trasporti, energia, acqua…) per il diritto concretamente
esigibile al lavoro e alla casa, opposizione alle politiche di
privatizzazione di servizi e funzioni già pubbliche e alle
esternalizzazioni di servizi (compreso il Decreto 112/08 di Brunetta e
l'attacco alla scuola e all'Università pubblica), applicazione del
sistema legislativo di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di
lavoro, per la libera elezione dei R.L.S., contrasto a forme di
precarietà lavorativa e ritiro delle leggi 196/97, 30/03 e 276/03,
superamento della  Legge Bossi – Fini e opposizione alle misure di
stampo razzista e discriminatorie, contro le spese militari e per
finanziamento servizi sociali e sanitari e piano nazionale per
l'edilizia pubblica, per ottenere processi reali di stabilizzazione
dei precari utilizzati nelle pubbliche amministrazioni e nei servizi
esternalizzati o in appalto, contro i tagli al personale della scuola
e al sostegno, contro introduzione nelle scuole del "maestro unico",
per mantenimento del tempo pieno e potenziato, contro le scuole
trasformate in fondazioni, in difesa del diritto di sciopero e per
diritti sindacali a favore di tutte le organizzazioni dei lavoratori e
lavoratrici legalmente costituite, per il mantenimento del modello di
tutela dei diritti tramite contratti collettivi (nazionale e
aziendale) ratificati dalle assemblee dei lavoratori e delle
lavoratrici o da referendum.
Lo sciopero del 17 ottobre riprende l'indicazione uscita
dall'Assemblea Nazionale
 di Milano del 17 maggio al Teatro Smeraldo

USI AIT – UNIONE SINDACALE ITALIANA
SEGRETERIA COLLEGIALE NAZIONALE - Sito web: www.usiait.it
MILANO VIALE ISONZO 10 20135 TEL 02/54107087 FAX 02/54107095
milano a usiait.it
ROMA VIA ISIDE 12 00184 TEL 06/70451981 FAX 06/77201444
usiait1 a virgilio.it
UDINE VIA VAL D'AUPA 2 33100 TEL. 347 4264674



LA PROCLAMAZIONE DI SCIOPERO DELL'USI AIT  E' VISIBILE SUL SITO DELLA
COMMISSIONE DI GARANZIA E TUTTO IL MATERIALE PER LO SCIOPERO PUO'
ESSERE RICHIESTO ALLE SEDI USI AIT DI ROMA – MILANO E UDINE




da:alex <alex_950-A-yahoo.it>

__________________________________________________


More information about the A-infos-it mailing list