(it) Torino: voci dalla rivolta. Riot film

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Mer 23 Nov 2005 13:34:14 CET


La recente rivolta delle banlieue francesi, una rivolta che non si
racconta se non attraverso i gesti, è una rivolta muta che parla delle
periferie, della repressione, della vita senza futuro di migliaia di
giovani, e ci interroga sulla capacità dell'universalismo della ragione,
della libertà, della giustizia sociale di parlare a chi queste parole non
le ha conosciute se non attraverso la vuota retorica dei ministri di
polizia e delle parate patriottiche. A volte il cinema, così come certa
narrativa, riesce a raccontare e rendere accessibili realtà troppo spesso
filtrate dallo schermo deformante dei media.
Per questo vi proponiamo due "riot film", due classici delle rivolte
urbane a cavallo tra i due secoli, "L'odio" di Mathieu Kassowitz, girato
all'indomani dei moti del '94, e "Fa la cosa giusta" di Spike Lee, che
racconta altre periferie, quelle statunitensi.

Venerdì 2 dicembre alle 21 proietteremo "L'Odio", cui farà seguito una 
chiacchierata sulla rivolta francese introdotta da Simone Bisacca.

Venerdì 9 dicembre sempre alle 21 sarà la volta di "Fa la cosa giusta".

Le serate saranno precedute da aperitivo benefit per gli antifascisti e
antirazzisti torinesi sotto inchiesta per devastazione e saccheggio.
Appuntamento in corso Palermo 46.

Federazione Anarchica Torinese - FAI
La sede è aperta ogni giovedì dopo le 21,15
Mail: fat a inrete.it; 338 6594361; 011 857850



Val Susa: la lotta non si ferma

Mercoledì 30 novembre i tecnici di LTF, spalleggiati da una folta schiera
di poliziotti e carabinieri tenteranno per l'ennesima volta di entrare nei
terreni destinati all'esproprio per notificarlo ai proprietari e poter
procedere all'allestimento del cantiere per il tunnel esplorativo di
Venaus (10 KM), primo atto della costruzione della linea per il Tav in Val
Susa. Anche questa volta i valsusini saranno lì ad attenderli e a tentare
di impedire con la propria presenza l'avvio dei lavori. La sera precedente
e per tutta la notte è previsto un concerto, mentre sin dalla mattina
presto ci saranno presidi e consigli comunali convocati a Venaus.

Maggiori dettagli si sapranno nel corso della settimana.
Per info: 011 857850; 338 6594361; fat a inrete.it


da: Federazione Anarchica Torinese <fat a inrete.it>




More information about the A-infos-it mailing list