(it) Francia: Comunicato della CNT-FTE [fr]

a-infos-it a ainfos.ca a-infos-it a ainfos.ca
Lun 7 Nov 2005 11:11:40 CET


Da anni, il settore più povero e più disprezzato delle classi popolari, o
svantaggiate, spesso derivati dall'immigrazione, soffre per la
disoccupazione massiccia e la precarietà. I posti di lavoro da operaio che
occupavano i genitori sono stati spesso eliminati, e la scuola non è una
via di speranza per i giovani. Questa società offre loro soltanto l'ozio
sotto i palazzoni e controlli di polizia stupidi quanto umilianti. Nessuno
si stupisce veramente che un incidente mortale possa scatenare della
violenze ad ampiezza nazionale.
Gli insegnanti della CNT, che per la maggior parte lavorano in queste
quartieri, non raccomandano certamente gli incendi di macchine né di
edifici pubblici, ma neppure la rassegnazione. Esigono più giustizia per
questi giovani. In concreta, ciò significa posti di lavoro stabili, salari
rispettabili ed orari umani per i genitori, alloggi adatti, la fine di una
politica poliziesca controproducente, servizi sociali all'altezza delle
necessità, una scuola realmente emancipatrice. È in questo senso che
chiamiamo i nostri colleghi ed i genitori a lottare.

Segreteria federale della CNT-FTE
6 novembre 2005

fede-educ a cnt-f.org

traduzione di a-infos




More information about the A-infos-it mailing list