A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire - Tratto AL: Dopo la liberazione del discorso tutti per la strada, così la paura cambia campo (en, fr, pt) [traduzione automatica]

Date Fri, 24 Nov 2017 07:49:49 +0200


Nelle ultime settimane, si è verificata una certa liberazione di parole sulla violenza sessista e sessuale. I social network hanno permesso a molte donne di raccontare le molestie e gli abusi subiti. Un primo passo necessario affinché la paura che ci impedisce di combattere diventi la paura che respingerà i nostri aggressori. Al momento, è nella strada che dobbiamo essere presenti ! ---- Violenza che mantiene lo sfruttamento ---- Nel 2014, in Francia, 134 donne sono morte sotto i colpi dei loro coniugi. 223.000 donne di età compresa tra i 18 ei 75 anni sono vittime di violenza fisica e sessuale ogni anno e 84.000 sono vittime di violenze sessuali o tentate violenze sessuali ogni anno. L'1 % dichiara di aver presentato un reclamo. Tuttavia, nel 2014 sono stati condannati solo 765 uomini. Tutte le donne che usano i mezzi pubblici sono già state molestate. Queste cifre, che ripetiamo instancabilmente, sono un riflesso delle numerose testimonianze che raggiungono il maggior numero attraverso i movimenti #MeToo e #BalanceTonPorc.

La violenza contro le donne è il cemento di questo sistema che favorisce gli uomini a spese delle donne. Questo ci permette di avere troppa paura di ribellarci. Eppure, siamo sfruttati ovunque ! Al lavoro, e soprattutto perché i nostri stipendi sono inferiori a quelli degli uomini, a casa, dove facciamo le faccende domestiche e dove ci prendiamo cura dei bambini.

Ma questa paura, onnipresente, violenta, ci tiene troppo spesso in silenzio. Lo viviamo al lavoro, a casa, in strada. Non c'è via di fuga.

Scarica il volantino in pdf
Prendiamo il potere insieme per la strada !

Combattere la violenza contro le donne significa permetterci di combattere per gli altri nostri diritti. Per i nostri diritti economici, ma anche per poter disporre dei nostri corpi così come li vediamo: accesso alla contraccezione e IVG gratuiti, gratuiti e accessibili ! La forza delle nostre affermazioni sarà pienamente espressa solo quando non ci sentiamo più soli e in pericolo.

Questa violenza non scomparirà con le parole. Sono essenziali, per dimostrare che non ci vergogniamo più, per mostrare che cosa è, per essere una donna nella nostra società, per dire alle altre donne: non sei solo, e non è colpa tua Ma poi deve essere possibile costruire un vero movimento collettivo. Dobbiamo prendere la strada, tutti insieme. Questo è il modo in cui ci sentiremo più forti, che realizzeremo che non siamo isolati.

Agli uomini di buona volontà, vogliamo anche dire: supportaci ! Non lasciare che gli aggressori ci raggiungano.

Il 25 novembre protighiamo contro la violenza contro le donne. Fai cambiare la paura del campo: questo è il primo passo verso la liberazione delle donne.

http://www.alternativelibertaire.org/?Ces-dernieres-semaines-une-certaine-liberation-de
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it